la velabus davanti al Liceo
Scientifico Vallisneri

SERVICE NAZIONALE LIONS: I Giovani e la sicurezza stradale

Grande successo della manifestazione che ha riempito la Sala Tobino di Palazzo Ducale per la conclusione del Concorso per creare una pubblicità sul Tema “I Giovani e la Sicurezza Stradale”, che era stato lanciato all’inizio di Aprile, per svolgere il Service Nazionale Lions 2013, da sei Lions Club, Antiche Valli Lucchesi, Garfagnana, Lucca Host, Lucca Le Mura, Pietrasanta Versilia Storica e Pescia e da tre Leo Club, Lucca, Pescia e PietrasAnta Versilia Storica.
 Nella sala gremita, centinaia di studenti festanti, con i loro Insegnanti, Dirigenti Scolastici, Autorità e Soci Lions.


Il concorso era riservato alle ultime classi di oltre 20 Scuole Secondarie della nostra Provincia e della Val di Nievole e i risultati sono andati anche al di là delle attese, grazie all’entusiasmo e all’impegno dei partecipanti, studenti insegnanti e naturalmente dei Presidenti e referenti dei Club interessati: brillanti ed esaustivi i bozzetti e video, postati su Facebook e sottoposti alla votazione  degli stessi ragazzi sempre via Facebook: sono pervenuti  3.457 “mi piace”, a cui corrispondono ben 43.158 “ amici” che potenzialmente hanno seguito il concorso e sono stati sensibilizzati sul tema. Molto indovinato il metodo di votazione usato, così congeniale e familiare ai giovani a cui il concorso era rivolto. I migliori lavori sono stati proiettati in sala con grande partecipazione e interesse da parte di tutto il pubblico presente, che ha segnato con fragorosi applausi ogni presentazione dei vari lavori. Al tavolo della Presidenza erano presenti: l’Assessore Provinciale al Sociale Federica Maineri, (la Provincia, con la Prefettura e l’ACI hanno dato il loro patrocinio al concorso) il Vice Direttore A.C.I. (Automobil Club) Silvano Martinelli e i Lions Duccio Cecchetti, Chairman Distrettuale dei Leo, in rappresentanza del Governatore Distrettuale, Barbara Bigazzi, Presidente di Circoscrizione, Maria Carla Giambastiani, Presidente di Zona.


In prima fila i Dirigenti Scolastici, i Professori e i Presidenti dei vari Club Lions che hanno partecipato: EnricaTonini, Paolo Biagiotti, Antonio Nunziata, Massimo Checchia, Daniela Tesconi, Alessandro Taddei, Lorenzo Checchia, in rappresentanza dei Clubs Antiche Valli, Garfagnana,

La premiazione dei primi classificati

Lucca Host, Lucca Le Mura, Pietrasanta Versilia Storica, Pescia e Leo Lucca.
L’Assessore Provinciale Federica Maineri ha ringraziato gli studenti e gli Insegnanti per il loro impegno, e i Lions per aver organizzato questo concorso, che tocca l’attuale problematica delle stragi sulla strada, e ha dato un ottimo giudizio sugli elaborati, che sono stati inseriti anche sul sito Internet della Provincia per una maggiore diffusione. Anche Maria Carla Giambastiani, Presidente Lions di Zona, si è complimentata per l’ottimo livello degli elaborati ed ha sottolineato l’impegno profuso a vario titolo da tutti. Il Chairman Distrettuale Leo Duccio Cecchetti ha confermato la notizia che il Multidistretto Lions 108LA Italy nel recente Congresso Nazionale tenutosi a Taormina, ha approvato la proposta presentata da vari Club Italiani di far diventare questo service, di grande importanza sociale, un Service Permanente Lions assicurando così la continuità dello stesso nei prossimi anni, decidendo inoltre di scegliere Facebook per la sua diffusione, ulteriore conferma della idoneità del mezzo utilizzato dal Concorso. Rivolgendosi poi agli studenti, Cecchetti ha invitato gli studenti continuare a far girare sulla Rete i loro video e le loro realizzazioni per tutto l’anno.

Arriva poi il momento seguito con emozione della proclamazione dei vincitori.     
Al 1° posto la Classe 5° RB dell’Istituto Ipssar di Barga, con 764 “mi piace”. Gli autori del bozzetto, accompagnati dal Dirigente Scolastico e dai loro Professori hanno ricevuto i premi individuali consistenti in un tablet e alla Scuola è stato consegnato un assegno per l’acquisto di una lavagna multimediale.
Come previsto dal concorso l'elaborato vincente sarà trasformato in un cartellone pubblicitario 3,90x2,80 mt che su di una vela è stato fatto circolare e posizionato davanti alle scuole della Garfagnana, di Lucca, della Piana e della Versilia.

L’Assessore Provinciale Maineri premia alcuni ragazzi

 Al 2° posto, con 689 voti, la classe 4° RAT della stessa Scuola di Barga. Per quanto riguarda i Video, il 1° premio va all'Istituto I.P.S.I.A “G.Giorgi” di Lucca (361 voti) e il secondo premio all’Istituto I.P.S.C.T. “G.Sismondi-A.Pacinotti di Pescia (337 voti).
A premiare i video classificati è stato invitato Simone Gialdini, in rappresentanza della società che gestisce varie sale cinematografiche in città; Gialdini prende la parola per comunicare il suo proposito di proiettare nei cinema di Lucca gli splendidi elaborati video presentati al concorso.
Uscendo da questa bellissima manifestazione, sono sicuro che, rimarrà nelle menti di tutti quali sono i terribili nemici per chi guida qualunque mezzo motorizzato: Velocità- Bere Alcolici- usare il Cellulare in macchina- eccesso di Carico- eccesso di Musica- non usare in modo idoneo il Casco- non dare la precedenza ai pedoni- non rispettare le strisce.                                                                                                                               
Una mattinata da non dimenticare. Ha ragione il Presidente del Lions Club Garfagnana, Paolo Biagiotti, quando ringrazia Roberto Piccione, per il suo lavoro appassionato e instancabile per preparare e coordinare il progetto: la premiazione di sabato mattina, è stata solo la conclusione di un iter impegnativo di riunioni, confronti di idee, discussione, iniziato da mesi e l’obiettivo è stato sicuramente raggiunto: aver fatto conoscere il Lionismo a così tante persone, soprattutto appartenenti ad una fascia molto giovane, attraverso la realizzazione di un service dal grande valore sociale

Gli elaborati sono visionabili su Facebook, alla pagina  “Lions Club 108LA Zona G - Evento: I Giovani e la Sicurezza Stradale”

Fiorenzo Bartolini assolto il compito di cronista,ha voluto aggiunger alcune considerazioni personali:”Ero in prima fila ed ho visto bene l’atteggiamento e il volto sorridente dei ragazzi chiamati alla premiazione, insieme ai loro insegnanti. Sui loro volti c’era felicità e orgoglio, con qualche nota di timidezza, per essere al centro dell’attenzione di tanti adulti. E’ stata una grande idea aver colpito questi nativi digitali nel cuore della loro passione, il Web, con cui hanno una familiarità sconosciuta agli adulti, questa volta in rapporto equilibrato tra mondo reale, (la scuola e la partecipazione ad un progetto sociale di vitale importanza), e il loro amato mondo virtuale. Un insegnamento per il futuro. E, se ai giovani dai fiducia, rispondono.”

 

GALLERIA FOTOGRAFICA EVENTO

 

GALLERIA FOTOGRAFICA ELABORATI